Le ricette senza glutine crostata di ricotta e pesche senza cottura - ainc

Se hai voglia di un dolce estivo, fresco senza accendere il forno ma soprattutto senza rinunciare alla golosità, allora devi segnare tutto e preparare la nostra crostata di ricotta e pesche senza cottura  

  • Difficoltà: Facile  
  • Preparazione: 30 minuti 
  • Dosi: 1 Crostata di 19 cm di diametro   

Preparazione  

In un pentolino, fai sciogliere il burro senza lattosio a fuoco basso. Metti da parte. Frulla i biscotti in un frullatore con le lame a coltello fino ad ottenere una polvere fine. In alternativa, metti i biscotti in un sacchetto o all’interno di un panno pulito e schiacciali con un mattarello o con un batticarne. Unisci in una ciotola il burro fuso, i biscotti sbriciolati e il miele e con una forchetta amalgama tutto fino a ottenere un composto omogeneo. A questo punto devi trasferire il composto in una tortiera. Puoi usare una tortiera classica rivestita con la pellicola trasparente oppure una tortiera con il bordo o il fondo amovibili. Distribuisci il composto all’interno della tortiera in modo tale da ottenere un bordo rialzato di circa 1 cm, ti servirà per versare la farcitura in modo omogeneo. Metti in freezer per circa 20 minuti e nel frattempo prepara il ripieno cosi: in una ciotola unisci la ricotta senza lattosio e lo zucchero a velo e gira con una forchetta per pochi minuti. Taglia una pesca a piccoli pezzetti ed aggiungila alla ricotta. Riprendi la base di Biscotti dal freezer, farciscila con la crema di ricotta e pesca livellando bene la superficie e spalma un velo di marmellata. Per finire, taglia una pesca a fette sottili e disponile sopra la crostata. Spennella il tutto con un filo di marmellata per ottenere un effetto lucido e, a piacere, decora con foglioline di menta. 

©2022 AINC Associazione Nazionale Negozi di Celiachia - IT08509110964 . Tutti i diritti sono riservati.

CONTATTACI

Siamo a tua completa disposizione.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?