consigli per una spesa senza glutine - AINC (2)

A cosa bisogna prestare attenzione quando si acquistano alimenti senza glutine?

Riconoscere se un prodotto è senza glutine è possibile se prestiamo attenzione all’etichettatura. Infatti, l’assenza di glutine in determinati alimenti deve essere inequivocabile. Se si soffre di celiachia o di sensibilità al glutine/frumento, è particolarmente importante fare attenzione a quanto riportato sull’etichetta dei prodotti che si acquistano.

OBBLIGO DI ETICHETTATURA PER IL GLUTINE

Dal novembre 2005 è obbligatorio indicare sulla confezione se il prodotto contiene come ingredienti uno o più dei 14 allergeni indicati nel relativo regolamento, indipendentemente dalla loro forma o quantità, tra cui “cereali contenenti glutine e prodotti derivati”.

Prodotti di saccarificazione derivati dal frumento, come sciroppo di glucosio, destrosio e matodestrine, sono esclusi da questo regolamento in materia di etichettatura, perché in questi prodotti non è più rintracciabile la presenza di glutine. Anche per la merce non imballata è diventata nel frattempo obbligatoria l’indicazione degli allergeni. Tale indicazione può essere fornita per iscritto, elettronicamente o verbalmente; nell’ultimo caso deve essere messa a disposizione, su richiesta, anche una documentazione scritta.

Sono considerati alimenti senza glutine quelli che presentano un tenore di glutine di massimo 20 mg/kg (= 20 ppm). I produttori hanno inoltre la possibilità di applicare sulla confezione il simbolo della spiga barrata, che viene assegnata dalle associazioni di celiachia.

CONSIGLI PER L’ACQUISTO SUGLI ALIMENTI SENZA GLUTINE

  • Il modo più facile per orientarsi è sicuramente stare attenti alla dicitura “senza glutine” o “gluten free”, o sarebbe ideale trovare il simbolo con la spiga sbarrata sul lato anteriore della confezione.
  • Se non si conosce uno degli ingredienti presenti sulla lista, lasciare il prodotto sullo scaffale risulta essere la scelta migliore da fare.
  • Se l’etichetta riporta la scritta “amido” o “amido modificato” si può stare tranquilli poiché si tratta di un amido senza glutine.

©2022 AINC Associazione Nazionale Negozi di Celiachia - IT08509110964 . Tutti i diritti sono riservati.

CONTATTACI

Siamo a tua completa disposizione.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?