Il team di ricercatori del Laboratorio Biotecnologie dell’Enea ha sviluppato un processo per la produzione di alimenti per celiaci e intolleranti, che hanno valori nutrizionali superiori e migliori rispetto a quelli attuali, creando il Glutine “Detossificato“.

Pur restando strutturalmente simile a quella naturale, la proteina “detossificata” viene realizzata con l’utilizzo delle cellule batteriche o vegetali che con metodi molecolari diventando delle “biofabbriche“, rendendo questa proteina “non riconosciuta” da parte dei pazienti celiaci.

Se non curata, la celiachia contribuisce ad aumentare la probabilità di contrarre altre patologie; l’unico trattamento attualmente disponibile per ottenere la remissione dei sintomi e la prevenzione delle complicanze consiste nella completa e permanente eliminazione del glutine dalla dieta.

Questa invenzione permetterà di realizzare una nuova generazione di alimenti detti “gluten-safe“.

Ad oggi l’unico modo per realizzare alimenti senza glutine è quello di utilizzare farine di cereali che non contengono la proteina del glutine, alle quali però vanno aggiunti additivi come la gomma di guar. Inoltre, le metodologie di rimozione della proteina con metodi chimici-fisici non sono del tutto affidabili.

©2022 AINC Associazione Nazionale Negozi di Celiachia - IT08509110964 . Tutti i diritti sono riservati.

CONTATTACI

Siamo a tua completa disposizione.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?