La celiachia è una patologia che viene scatenata da una reazione infiammatoria del tratto dell’intestino tenue, come conseguenza dell’assunzione, protratta nel tempo o meno, di glutine. Questa patologia determina un malassorbimento di alcuni dei nutrienti essenziali scatenando una vera e propria reazione infiammatoria.

Secondo alcune stime, il numero di persone che soffrono di questa patologia è molto superiore rispetto a quello accertato.
Questo perchè i sintomi riconducibili al morbo celiaco sono talmente eterogenei, che difficilmente si può ottenere una diagnosi univoca.

Inoltre, gli esami da affrontare sono diversi e rimandano alla ricerca di particolari anticorpi del sangue dei pazienti. Per questo, molto spesso la diagnosi di celiachia non è rapida e semplice. Esistono poi alcuni sintomi, come il mal di denti, che difficilmente vengono ricollegati a questa patologia.

Mal di denti, afte e lesioni, alterazioni dello smalto dentario sono i sintomi a livello del cavo orale; dolori articolari e formicolii sono altri sintomi che vengono collegati alla celiachia; allo stesso modo umore depresso ed ansioso devono essere considerati come  campanelli d’allarme che portano ad intraprendere una dieta senza glutine.

 

 

0 Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

©2021 AINC Associazione Nazionale Negozi di Celiachia - IT08509110964 . Tutti i diritti sono riservati.

CONTATTACI

Siamo a tua completa disposizione.

Sending

Log in with your credentials

Forgot your details?